venerdì 11 ottobre 2013

Maionese per capelli

Appena asciugati i capelli....wow!!!
Non avevo mai provato questo impacco ma è davvero ottimo, i capelli risultano setosi al tatto, molto lucidi luminosi e più disciplinati.

spignatto&review, maschera capelli


Il titolo può spaventare o far dubitare di questa bomba di nutrimento per i capelli ma se non si prova non si può sapere com'è davvero hehe
Quindi senza indugi ecco come prepararla, vi occorrono:

uovo, olio oliva, limone, maschera


- 1 uovo (o 2 se avete capelli particolarmente lunghi o se volete una maschera più cremosa e quindi più facile da applicare e più nutriente)
- 1/2 bicchiere di olio d'oliva
- 1/2 limone spremuto

se li avete:
- 5 gocce di olio essenziale di tea tree
- 10 gocce di olio essenziale di rosmarino
- 10 gocce di olio essenziale di limone
- 1 gr di pantenolo
- 1 goccia di vitamina E

spignatto&review, oe limone, oe rosmarino, oe tea tree, pantenolo, vitamina E, tocoferolo


Questi sono gli ingredienti per la maionese basic (potete anche farne di più e mangiarla se avanza) e per quella un pò più potente (da non mangiare in questo caso) e come sempre il procedimento è semplice e veloce: unire gli ingredienti e mescolare ;)
Per averla più spumosa e cremosa come la maionese meglio usare un mixer ad immersione o le fruste e frullare.

A me è venuta piuttosto liquida perchè ho usato un solo uovo e pure piccolo ma con 2 uova dovrebbe venire bella cremosa, va sempre bene la differenza sta nella maggior facilità d'applicazione della crema rispetto al liquidino che è venuto a me.



Va spalmata per bene su tutti i capelli, anche sulle radici va bene perchè pur essendo grassa l'olio d'oliva ha ottime proprietà equilibranti per il cuoio capelluto, e abbondate pure sulle punte.

Avvolgere i capelli in una cuffia da doccia o pellicola per cibi e completate con un bell'asciugamano (che può essere sporcato) meglio se lasciato precedentemente riscaldare sul calorifero così da potenziare gli effetti dell'impacco.

Lasciatelo in testa più che potete, direi minimo minimo 1/2 ora fino a 2/3 ore massimo (essendoci l'uovo non lo lascerei tutta la notte o troppo a lungo, è un elemento che irrancidisce in fretta).
A quel punto lavate come d'abitudine, cioè con uno shampoo delicato e con buon inci, meglio fare 2 passate per essere sicuri di eliminare tutto, e balsamo ma ne basta poco.

E' un impacco indicato per capelli stressati, secchi, aridi, rovinati, con doppie punte, crespi, sottili, spenti, opachi, colorati da tinte chimiche. Insomma va bene per tutti, giusto per chi ha i capelli grassi sostituirei l'olio d'oliva con del jojoba o altro olio più leggero e meno untuoso.

Perchè la maionese fa bene ai capelli?

Per gli ingredienti che contiene ovviamente, vediamoli in dettaglio

Uovo
Molto ricco di proteine che rafforzano il capello prevenendone la rottura e le doppie punte (non le elimina, le previene!), ottimo per chi ha capelli sottili, che si spezzano facilmente;
molte vitamine, in particolare del gruppo B ma anche A ed E, tutte ottime per il mantenimento di pelle e capelli sani;
lecitina, un ottimo ricostituente per i capelli, se non vogliamo usare l'uovo è possibile aggiungere all'olio 1/2 cucchiaino di lecitina granulare sciolta in un pò di olio caldo (ben sciolta e non abbondare con le dosi perchè è molto collosa);
sali minerali, anche questo rafforzano e lucidano

Inoltre grazie alla lecitina, che è un emulsionante cioè permette il legame di acqua e olio, l'uovo ha anche un'azione detergente, ecco perchè era anche utilizzato come shampoo dalle nostre nonne (ma questo non l'ho ancora provato).

Olio d'oliva
Costituito da una frazione insaponificabile molto affine alla cute, svolge un'azione protettiva e riparativa;
squalene, una sostanza che costituisce il sebo, dona idratazione, ha un effetto lucidante e di protezione dagli agenti esterni;
acidi grassi ,come il linoleico, che nutrono in profondità il bulbo pilifero agendo come anticaduta
vitamina A ed E

Limone
E' una sostanza acida quindi chiude le squame del capello eliminandone l'opacità e rendendolo più liscio e disciplinato;
anche questo contiene vitamina B e C oltre a sali minerali;
è un antisettico naturale, ottimo per le irritazioni o desquamazioni del cuoio capelluto

Bene, a questo punto non potete fare altro che provarla anche voi e ditemi come vi siete trovate :)

12 commenti:

  1. Ciao grazie per essere passata dal mio blog,..molto bello anche il tuo complimenti...ti seguo tramite gfc se ti va fallo anche tu cosi ci seguiamo a vicenda...
    http://cosmeticinat.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Eccomi passata!! Conoscevo questo impacco e so anche che l'uovo sui capelli ha un effetto sorprendente ma non ho ancora avuto il coraggio di provarlo! :P Mi sono iscritta al tuo blog e ti seguirò con piacere! Anche io voglio avvicinarmi al mondo dello spignatto (quello semplice semplice :P ) e sarò felicissima di leggere tutti i tuoi post :) ma... per curiosità tu dove acquisti le materie prime? A presto cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Marina! tranquilla non c'è nulla da temere, olio, miele, uovo sono tutti ingredienti che vanno via facilmente con lo shampoo senza lasciare tracce o odori sgradevoli quindi PROVA!! per rispondere alla tua domanda, le materie prime le ho acquistate da aroma-zone, dadalindo e mineraliberi. A presto!

      Elimina
  3. Ciao complimenti per il tuo blog, i post son davvero interessanti e utili!
    Ti ho conosciuto grazie aquesta iniziativa:
    http://foodandbeautypassion.blogspot.it/2013/08/il-mio-primo-party-dellamicizia.html

    RispondiElimina
  4. Ciao complimenti per il blog !!! questi impacco è favoloso soprattutto per capelli ricci , li rende lucidi morbidi e disciplinati !!! proprio un impacco bomba =)


    http://xladymercuryx.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sisi ridefinisce bene il riccio! quando mi servirà un impacco super ristrutturante farò sempre questo!

      Elimina
  5. Eccomi qui!
    grazie per i consigli, molto utili!
    Un bacio
    Sofia
    centroabiti.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. ciao, anche questa è da copiare, io per abitudine metto l'olio una mezzora prima di lavarli , ma si dai perchè non mettere su i capelli anche la maionese??
    grazie per i tuoi post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, l'olio è un ottimo trattamento preshampoo ma magari non farlo proprio ogni volta, piuttosto alterna impacchi idratanti, nutrienti, disciplinati con ingredienti diversi, alla lunga l'olio può appesantire troppo il capello e ricorda che l'olio va sempre applicato sui capelli bagnati altrimenti li secca

      Elimina
  7. Ciao,complimenti per le tue ricette!Sei molto dettagliata e chiara nella spiegazione,sicuramente provero'qualcosa!Ho solo un dubbio:faccio la tinta chimica e non vorrei che gli impacchi facciano sbiadire il colore(ho un po'timore ad usare il limone soprattutto).Magari dico una sciocchezza,ti chiedo per sicurezza!Vado tranquilla con tutti gli ingredienti o c'e' qualcosa che e'meglio evitare?Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah guarda, c'è chi dice il limone schiarisce e l'olio d'oliva scurisce i capelli, io su di me non ho mai notato variazioni di colore usando questi ingredienti. Probabilmente essendo acido, il limone chiude le squame del capello rendendolo più luminoso e forse all'apparenza più chiaro. Io non mi preoccuperei, magari non metterti al sole con l'impacco in testa e non credo avrai problemi :)

      Elimina
  8. ciao!!!!complimenti per questa bella "ricetta", penso che proverò....se ti va passa a trovarmi nel mio blog, Dolcizia, dove però ci sono solo ricette di cucina...
    a presto
    lety

    RispondiElimina